Cristiano Biraghi, capitano della Fiorentina, ha parlato del match contro il Napoli, in programma domenica ore 18 allo Stadio Artemio Franchi, ai microfoni del TG Regionale Toscana:

Sulla fascia da capitano: "Ho sempre dato tutto per la Fiorentina, ho sempre sputato il sangue e sono sempre uscito dal campo con la maglia sudata, senza mai risparmiare niente".

La Fiorentina riuscirà a spaventare anche il Napoli? "È la nostra mentalità. Da quando è arrivato il mister abbiamo iniziato a giocare in un certo modo e mettere pressione all'avversario fin da subito è una delle caratteristiche che ci ha fatto fare buone prestazioni finora. Il nostro atteggiamento non cambia anche se giochiamo contro la prima della classe".

Sul rinnovo di Vlahovic: "A noi interessa che sia tranquillo e sereno, allenandosi come ha sempre fatto. Gioca come ha sempre giocato e poi le cose tra lui e la società le risolvono tra loro, l'importante è che non vadano a intaccare la serenità dell'ambiente. Ma non penso che succederà: si risolverà tutto".