Victor Osimhen, attaccante del Napoli, dopo essersi accasciato a terra privo di sensi nei minuti finale del match contro l’Atalanta, è stato tempestivamente soccorso dal personale medico presente al Gewiss Stadium di Bergamo. Il nigeriano, secondo quanto riportato da Massimo Ugolini durante la diretta Sky, ha ripreso conoscenza quasi subito ed è stato trasportato in ospedale per degli accertamenti. Dalle immagini televisive, inoltre, sembra che il centravanti azzurro si sia toccato la spalla operata poco prima di accasciarsi sul campo di gioco.